Gara - ID 5

Stato: Pubblicazione


Registrati o Accedi Per partecipare

Stazione appaltante Comune di Gallipoli
ProceduraAperta
CriterioQualità prezzo
OggettoServizi
Affidamento in concessione del servizio di gestione delle aree destinate a parcheggio - non custodito - a pagamento sul territorio comunale, con parcometri elettronici e servizio di ausiliari del traffico, compresa la manutenzione della segnaletica stradale orizzontale e verticale.
CIG8007555B6B
CUP
Totale appalto€ 2.160.000,00
Data pubblicazione 29/08/2019 Termine richieste chiarimenti Martedi - 01 Ottobre 2019 - 23:59
Scadenza presentazione offerteLunedi - 07 Ottobre 2019 - 23:59 Apertura delle offerteMartedi - 08 Ottobre 2019 - 10:00
Categorie merceologiche
  • 98351 - Servizi di gestione di parcheggi
DescrizioneConcessione del servizio di gestione delle aree destinate a parcheggio – non custodito - a pagamento sul territorio comunale, con parcometri elettronici e servizio di ausiliari del traffico, compresa la fornitura e manutenzione della segnaletica stradale orizzontale e verticale, come meglio descritto nel capitolato di gara, per la durata di cinque anni. In particolare i servizi inclusi nella concessione sono i seguenti: • gestione della sosta regolamentata su strada e del relativo incasso; acquisto, installazione e manutenzione della relativa segnaletica stradale, dei dispositivi tecnologici e delle apparecchiature di pagamento a servizio della sosta regolamentata stessa. In particolare installazione, sostituzione, manutenzione dei parcometri; acquisto, installazione e manutenzione della segnaletica verticale e orizzontale afferente le aree oggetto di affidamento; predisposizione e distribuzione di strumenti di pagamento alternativi. L’affidatario dovrà garantire, all’interno del perimetro di affidamento, l’accessibilità e la chiara individuazione degli spazi di sosta e della relativa regolamentazione attraverso la segnaletica; • accertamento delle violazioni del Codice della strada, relativamente alla sosta svolto dagli ausiliari del traffico ai sensi della L. 127/97 art. 17 commi 132 e 133. L’affidatario dovrà garantire all’interno del perimetro di affidamento la piena usabilità degli spazi di sosta e un regolare avvicendamento mediante la prevenzione e l’accertamento.  
Struttura proponente Sezione Reti Infrastrutturali - Lavori Pubblici
Responsabile del servizio Ing. Luisella Guerrieri Responsabile del procedimento LEONE SERGIO
Allegati
Richiesta DGUE XML
File pdf bando - 426.27 kB
29/08/2019
File pdf capitolato - 243.49 kB
29/08/2019
File pdf disciplinare - 949.10 kB
29/08/2019
File docx disciplinare-gallipoli. - 96.02 kB
29/08/2019
File pdf erratacorrige-articolo8 - 64.17 kB
02/09/2019
File pdf tavv-1-e-2 - 97.39 kB
02/09/2019
File pdf tavv-3-e-4 - 145.88 kB
02/09/2019
File pdf tav-5 - 72.79 kB
02/09/2019
File pdf tav-9 - 44.82 kB
02/09/2019
File pdf tav-6 - 78.05 kB
02/09/2019
File pdf tav-8 - 73.85 kB
02/09/2019
File pdf tav-7 - 115.92 kB
02/09/2019
File pdf erratacorrige-articolo8 - 64.17 kB
02/09/2019
File pdf tav-10 - 51.34 kB
09/09/2019
File pdf primosemestre2018 - 442.50 kB
10/09/2019
File pdf secondosemestre-2018 - 446.82 kB
10/09/2019
File pdf delibera-c.s.-27-2016 - 34.34 kB
10/09/2019
File pdf delcp-2016-52-v2 - 90.60 kB
10/09/2019
File pdf delgc-2017-104-v1 - 212.50 kB
10/09/2019
File pdf gc-254-17 - 115.67 kB
10/09/2019
File pdf allegatiindwg - 16.67 kB
18/09/2019
File pdf chiarimenti-contratto - 67.08 kB
23/09/2019

Avvisi di gara

02/09/2019errata corrige articolo 8 del disciplinare di gara
Nella sezione Allegati è stato pubblicata una errata corrige dell'articolo 8 del disciplinare di gara che sostituisce integralmente l'articolo contenuto nel disciplinare precedentemente pubblicato.   ...

Chiarimenti

  1. 02/09/2019 10:21 -

    Il numero di abitanti può essere dichiarato dal concorrente e sarà oggetto di verifica del RUP.
    Si intende per periodo estivo quello che intercorre dal 21 giugno  al 23 settembre.
    La certificazione delle presenze estive è in genere fornita da agenzie e/o dipartimenti del turismo delle regioni di appartenenza. La certificazione richiesta è riferita alla necessità di disporre di dati verificabili. 
     
    02/09/2019 14:12
  2. 30/08/2019 16:18 -

    Le tavole sono state pubblicate nella sezione della documentazione di gara
    02/09/2019 14:13
  3. 03/09/2019 11:27 -

    La tavola numero 10 è stata inserita tra gli allegati. 
    09/09/2019 11:41
  4. 06/09/2019 14:54 -

    In relazione al quesito si specifica quanto segue:
    i ricavi mensili del 2018 suddivisi per categoria sono stati pubblicati tra gli allegati
    tutte le modifiche intercorse dalla data del contratto rep. 2976 del 2013, inerenti le aree adibite a parcheggio, le tariffe e gli orari sono contenute in quattro deliberazioni pubblicate tra gli allegati
    nei ricavi indicati non sono comprese le multe 
    agli atti dell'Ufficio non risulta alcuna analisi dei differenti risultati economici per gli anni 2016, 2017, 2018
    il costo del servizio navetta è a carico del concessionario
    10/09/2019 11:00
  5. 11/09/2019 12:39 -

    Abbiamo pubblicato tra i documenti il resoconto del primo e secondo semestre 2018 contenente anche il dettaglio degli abbonamenti effettuati
    16/09/2019 14:25
  6. 11/09/2019 16:13 - In riferimento al bando di gara relativo al servizio in oggetto, con la presente si chiede gentilmente di:
     
    1. indicare se le aree di Lungomare Marconi sono ad oggi a pagamento ed in caso affermativo si chiede di quantificarne gli incassi derivanti dalla gestione negli anni 2018 – 2017 – 2016, specificando se al netto o lordo di IVA. Si chiede inoltre se gli incassi di tali aree sono stati considerati negli “introiti della concessione” indicati all’art. 3 del Capitolato;
     
    1. specificare l’importo del canone versato dal gestore per il servizio oggetto del bando negli anni 2018 – 2017 – 2016, specificando se al netto o lordo di IVA;
     
    1. rendere noto a quali e quanti posti auto sono riferiti i suddetti incassi e canone, derivanti dal servizio in oggetto negli anni 2018 – 2017 – 2016, e quali erano le tariffe applicate nei tre esercizi, specificando se al netto o lordo di IVA;
     
    1. indicare la denominazione della ditta che ha gestito il servizio in oggetto negli ultimi tre esercizi (2018 – 2017 – 2016);
     
    1. indicare il CCNL applicato ai dipendenti attualmente in forza di cui all’art. 10 del Disciplinare;
     
    1. specificare se è oggetto del bando anche la gestione delle navette ed in caso affermativo indicare se le navette (precisandone il numero esatto) sono messe a disposizione dal Comune;
     
    1. confermare che per le aree oggetto della concessione non sia dovuta la TARSU/TIA/TOSAP/TARES/TARI/TASI e/o altri tributi locali, presenti e futuri. In alternativa si chiede di specificare l’importo dei tributi locali che dovessero intendersi applicabili, ed in caso affermativo di quantificarne l’importo relativo ad ogni singola area;
     
    Si richiede inoltre gentilmente la pubblicazione delle planimetrie delle aree in formato DWG.
    Ringraziando per la disponibilità, porgiamo distinti saluti.


    1. Le aree a parcheggio situate sul lugomare Marconi non sono oggetto di concessione e quindi non rientrano tra quelle dalla cui gestione derivano gli introiti considerati all'art. 3 del capitolato
    2. ​ll canone versato per il servizio è pari al 68,59% degli incassi al netto di IVA; per il 2018  il dettaglio delle competenze comunali è riportato nei file allegati, denominati primosemestre2018 e secondosemestre2018.
    3. Le tariffe applicate agli esercizi precedenti  son state riorganizzate con la  deliberazione CS 254/2017, allegata tra i documenti pubblicati. Il numero di posti auto a seguito delle integrazioni contenute negli atti pubblicati è di 1989 stalli. 
    4. La ditta che ha gestito il servizio negli ultimi tre esercizi è la S.I.S. srl, con sede in Mantignana Corciano (PG).
    5. Il CCNL applicato ai dipendenti è quello per  aziende del terziario della distribuzione e dei servizi
    6. La gestione delle navette è a carico del concessionario che dovrà prevederne anche la fornitura secondo le indicazioni di cui all'articolo 8 del capitolato.

    Provvederemo alla pubblicazione delle planimetrie richieste. 
     
    16/09/2019 14:59
  7. 10/09/2019 14:05 -

    1) I requisiti richiesti per la partecipazione al bando prevedono:
     che la capacità tecnica sia provata dimostrando di aver effettuato  un servizio di gestione dei parcheggi a pagamento in un Comune superiore a 20.000 abitanti e non inferiore a tale quantità.
    che  la capacità economica sia dimostrata  mediante esibizione dei dati del fatturato globale di impresa realizzato complessivamente negli ultimi tre esercizi contabilmente chiusi (2016 – 2017 – 2018) e non inferiore ad € 1.440.000,00 . Tale dato può essere esibito anche se realizzato in un solo anno. Analogamente l'importo relativo a servizi nel settore oggetto della gara (gestione di parcheggi a pagamento) complessivamente realizzato negli ultimi tre esercizi contabilmente chiusi (2016 – 2017 – 2018) e non inferiore a €. 720.000,00 può essere riferito anche ad un solo anno di impresa. Risultano però non derogabili gli importi minimi richiesti. 
    16/09/2019 15:20
  8. 16/09/2019 13:05 -

    1. Il pagamento per l'accertamento  dei titoli non esposti o scaduti ha come riferimento l'art. 7 del Codice della Strada. Questo fatto non esclude che il comune di Gallipoli possa determinarsi in futuro per eliminare la sanzione per i titoli scaduti con conseguente esclusivo recupero delle tariffe non riscosse.
    2. Al concessionario verrà corrisposta la percentuale da contratto per qualunque contravvenzione elevata dagli ausiliari del traffico
    3. Il servizio navetta è a carico del concessionario che ne curerà l'organizzazione, nel rispetto degli standard e delle quantità minime stabilite negli atti di gara. 
    18/09/2019 14:03
  9. 09/09/2019 09:48 -

    Una nota riferita al costo del personale è stata pubblicata tra gli allegati.
    23/09/2019 16:41
  10. 19/09/2019 16:00 -

    1. Per le aree oggetto di concessione non sono dovuti tributi in quanto ai sensi dell'art. 4 del capitolato "La percentuale di aggio riconosciuta al
    Comune è comprensiva di qualsiasi altro onere locale (Tosap, Tares, etc..), presente e futuro, pertanto il gestore non dovrà versare ulteriori somme oltre quelle stabilite in sede di gara."
    2. Confermiamo il diritto di recupero di cui all'art. 17, comma 132, legge 127/1997, per come modificato dall'art. 68 della l.488/99 e con le precisazioni  contenute nell'articolo 11 del Capitolato di gara in merito ai pagamenti effettuati entro 5 giorni dall'accertamento.  
    23/09/2019 16:58

Registrati o Accedi Per partecipare

TuttoGare


Norme tecniche di utilizzo | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280
Attivo dal Lunedì al Venerdì dalle 09:00 alle 18:00
Centrale Unica di Committenza dei Comuni di Casarano – Gallipoli – Ruffano
Piazza San Domenico, 1
73042 - Casarano (LE)
tel. 0833 514 111 - fax. 0833 514 263
Ufficio Decentrato – Centro di Costo Gallipoli
Sede Centrale
via Antonietta De Pace, 78
73014 - Gallipoli (LE)
Sede Periferica
via Pavia
73014 - Gallipoli (LE)
tel. 0833 275 501
Ufficio Decentrato – Centro di Costo Ruffano
Corso Margherita di Savoia, 1
73049 - Ruffano (LE)
tel. 0833 695 511